Portabilità del mutuo (o surroga)

Il patto commissorio entra nei contratti di mutuo stipulati a partire da luglio 2016

7 maggio 2016 - Tullio Solinas

Come sappiamo, l'articolo 2744 del codice civile stabilisce essere nullo il patto (definito come patto commissorio) col quale si conviene che, in mancanza del pagamento del credito nel termine fissato, la proprietà della cosa ipotecata o data in pegno passi al creditore.  Tuttavia, a partire dal 1° luglio 2016, nei contratti di credito sottoscritti successivamente a tale data, le parti [ ... leggi tutto » ]

L'ABC del contratto di mutuo » Una guida pratica per il cliente/consumatore

26 febbraio 2015 - Gennaro Andele

Per scegliere il mutuo più adatto alle proprie esigenze occorre considerare molte variabili, che possono incidere significativamente sul costo del mutuo e sul proprio bilancio familiare.  Con questa guida vogliamo aiutarvi ad ottenere tutte le informazioni che servono in modo chiaro e [ ... leggi tutto » ]

Ritardo nella portabilità del mutuo - Il risarcimento incombe sulla banca cedente

10 maggio 2014 - Stefano Iambrenghi

Nel caso la portabilità del mutuo non si perfezioni entro il termine di trenta giorni dalla data della richiesta da parte della banca cessionaria alla banca cedente dell'avvio delle procedure di collaborazione interbancarie ai fini dell'operazione di surrogazione, la banca cedente è comunque tenuta a risarcire il cliente in misura pari all'1% del valore del mutuo per ciascun mese o frazione di [ ... leggi tutto » ]

Portabilità o surroga del mutuo » Mini guida per il debitore

4 ottobre 2013 - Gennaro Andele

La portabilità, o surroga, o ancora surrogazione del mutuo è un'operazione attraverso la quale il debitore (ovvero il mutuatario) può spostare il mutuo da una prima a una seconda banca, senza costi, e con l'opportunità di poter ottenere migliori condizioni economiche.  Tecnicamente la surroga del [ ... leggi tutto » ]

Portabilità del mutuo – risarcimento al mutuatario per ritardi oltre i 30 giorni

25 agosto 2013 - Piero Ciottoli

Il Consiglio dei Ministri ha approvato il decreto legge fiscale con il pacchetto di misure anticrisi, che contiene anche provvedimenti riguardanti la portabilità del mutuo o surrogazione del mutuo.  Un articolo del decreto legge prevede infatti che, nel caso la banca ritardi la portabilità di un mutuo (cioè il passaggio del cliente ad altro istituto di credito con un altro mutuo) oltre i 30 [ ... leggi tutto » ]

Mutuo sostituzione rinegoziazione portabilità

25 agosto 2013 - Piero Ciottoli

Esistono rilevanti differenze e numerose analogie fra sostituzione, rinegoziazione e portabilità del mutuo, dal momento che, spesso, i termini sostituzione (o cambio), rinegoziazione (o contrattazione), portabilità (o surroga o surrogazione) del mutuo vengono impropriamente confusi.  [ ... leggi tutto » ]

Il mutuo e le normative di legge

22 agosto 2013 - Piero Ciottoli

L'acquisto di una casa è per molte famiglie il coronamento di un sogno, il raggiungimento di un obiettivo importante.  Chi non dispone per intero dell'importo necessario ad effettuare l'acquisto trova nel mutuo immobiliare uno strumento estremamente utile.  La scelta di un mutuo tuttavia va valutata con attenzione: comporta un impegno finanziario [ ... leggi tutto » ]

La surrogazione (o surroga) del mutuo – cambiamo banca e condizioni senza estinguere il mutuo

17 giugno 2013 - Piero Ciottoli

La surrogazione del mutuo è uno strumento per far conseguire risparmi ai mutuatari, previsto dalla Legge 40/2007 (legge Bersani).  Con la surrogazione del mutuo, il mutuatario può accordarsi con una nuova banca per avere un altro mutuo senza la necessità di estinguere quello con la banca originaria, che non può opporsi.  Il nuovo prestito sarà garantito dalla stessa ipoteca già concessa [ ... leggi tutto » ]

Estinzione anticipata e/o surroga del mutuo - deve essere rimborsato il premio assicurativo per la copertura pagata e non fruita

13 giugno 2013 - Giovanni Napoletano

L'accordo ABI-Ania del 22 ottobre 2008 riproduce e consolida un insieme di regole di "good practice" e rappresenta per l'intero sistema bancario - anche per gli istituti non associati all'ABI - un punto di riferimento dal quale non è possibile discostarsi.  E, in tema di rimborso dei premi assicurativi, l'accordo ABI-Ania prevede espressamente che Nel caso in cui il contratto di mutuo o di [ ... leggi tutto » ]

Il debitore ed il testo unico bancario

14 marzo 2012 - Giovanni Napoletano

Le ipoteche a garanzia dei finanziamenti non sono assoggettate a revocatoria fallimentare quando siano state iscritte dieci giorni prima della pubblicazione della sentenza dichiarativa di fallimento.  Così come non possono essere revocati pagamenti effettuati dal debitore fallito a [ ... leggi tutto » ]