Variazione delle generalità della persona fisica intestataria della carta di circolazione

Ai fini dell'applicazione della norma, per generalità della persona fisica debbono intendersi il nome, il cognome, la data di nascita, il luogo di nascita e il luogo di residenza.

Le ipotesi che danno luogo a variazioni delle predette generalità possono dipendere:

  • da provvedimenti dell'autorità giudiziaria o degli uffici anagrafici che dispongono correzioni del nome, del cognome, del luogo o della data di nascita;
  • da variazioni toponomastiche, concernenti la denominazione del Comune o della Provincia di nascita o di residenza e la denominazione o la numerazione civica della strada in cui è ubicata la residenza.

Tuttavia, laddove si tratti di variazioni della toponomastica, il tagliando di aggiornamento sarà rilasciato in esenzione sia di imposta di bollo sia dei diritti di motorizzazione.

La nuova procedura di aggiornamento della carta di circolazione, non si applica ai casi di trasferimento della residenza, che continuano ad essere gestiti secondo le procedure in uso all'uopo predisposte e quando si debba procedere alla correzione di dati anagrafici erroneamente trascritti nella carta di circolazione, nel qual caso occorre la ristampa della carta di circolazione.

Richiedi assistenza gratuita sugli argomenti trattati nell'articolo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su variazione delle generalità della persona fisica intestataria della carta di circolazione.

Commenti e domande dei lettori

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Potrai anche utilizzare le icone posizionate in basso nel pannello di registrazione, che ti consentiranno l'accesso diretto con un account Facebook, Google+ o Twitter.