Obbligo di almeno tre preventivi di polizza rc auto per gli intermediari

Il decreto liberalizzazioni ha introdotto l'obbligo, per gli intermediari che offrono servizi in ambito assicurativo RC auto, di informare il cliente sui costi e sulle condizioni contrattuali relative a prodotti di almeno tre compagnie facenti capo a gruppi diversi. Questa norma, finalizzata a limitare il conflitto di interesse nel collocamento delle polizze (leggi incentivi di produzione) prevede, in caso di inosservanza, pesanti sanzioni amministrative e responsabilità solidale fra mandante ed intermediario. Anche per quanto attiene l'obbligo dei preventivi, tuttavia, sarà necessario attendere la messa a punto del regolamento attuativo.

Briciole di pane - navigare a ritroso nelle sezioni

debiti origine conseguenze tutele
tutela consumatori
tutela consumatori - polizze assicurative rc auto, vita, infortuni e danni
contratti di assicurazione rc auto – stop al tacito rinnovo e tolleranza quindicinale estesa a tutti

Richiedi assistenza gratuita sugli argomenti trattati nell'articolo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su obbligo di almeno tre preventivi di polizza rc auto per gli intermediari. Clicca qui.

Commenti e domande dei lettori

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Potrai anche utilizzare le icone posizionate in basso nel pannello di registrazione, che ti consentiranno l'accesso diretto con un account Facebook, Google+ o Twitter.

Altri contenuti suggeriti da Google

Struttura del sito ed altre info