Mario rossi non ha figli percipienti e non è incluso nello stato di famiglia di entrambi i genitori percipienti

Attenzione » il contenuto dell'articolo è stato oggetto di revisioni normative e/o aggiornamenti giurisprudenziali successivi alla pubblicazione e le informazioni in esso contenute potrebbero risultare non corrette o non attuali. Potrai trovare i post aggiornati sull'argomento nella sezione di approfondimento in fondo alla pagina, oppure qui.

E se, mettiamo il caso, Mario Rossi avesse due genitori, entrambi percipienti e non aventi la medesima residenza? Se i genitori di Mario Rossi sono coniugati, allora Mario farà parte del loro nucleo familiare (madre, padre, Mario - infatti soggetti coniugati fanno parte sempre del medesimo nucleo familiare anche se "situati" in famiglie anagrafiche differenti).

Qualora, invece, i genitori di Mario risultassero legalmente separati, dobbiamo ancora far ricorso all'articolo 441 del codice civile:  se il soggetto è a carico di più persone tenute nello stesso grado alla  prestazione degli alimenti, egli è componente del nucleo di colui che è tenuto in  misura maggiore in base alle proprie condizioni economiche.

Se c'è provvedimento dell'Autorità Giudiziaria la questione è risolta, potendosi facilmente individuare il soggetto, fra i due genitori,  obbligato a prestare gli alimenti. Non sempre la cosa è immediata in presenza di accordo giudiziale omologato. Comunque, nel dubbio, valgono gli stessi prinicipi visti nel caso di Mario Rossi con due figli percipienti, nessuno dei quali incluso nel suo stato di famiglia.

Offri il tuo contributo alla visibilità di indebitati.it

Ti chiediamo di contribuire ad accrescere la visibilità di indebitati.it cliccando su una delle icone posizionate qui sotto: per condividere, con un account Facebook, Google+ o Twitter, il contenuto di questa pagina oppure per iscriverti alla newsletter o al feed della comunità. Qualora lo preferissi, puoi seguirci sui social cliccando qui. Un grazie, per la tua attenzione, dallo staff.

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Potrai anche utilizzare le icone posizionate in basso nel pannello di registrazione, che ti consentiranno l'accesso diretto con un account Facebook, Google+ o Twitter.

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti


cerca