Nucleo familiare fiscale

In tempi di vacche magre i soldi a disposizione per le prestazioni di tipo sociale sono stati sempre pochini. Ma, quelli attuali sono tempi di carestia (vacche scheletriche) per i Comuni che vogliono contribuire, parzialmente o totalmente, alle rette degli asili nido e delle mense scolastiche per i bambini appartenenti alle famiglie meno fortunate. Specie dopo i tagli lineari applicati dal creativo Tremonti che, come tutti sappiamo, hanno fatto grondare sangue al cuore altruista e generoso di Silvio B.

E così, numerosi Comuni, al fine di restringere la platea dei soggetti concorrenti per l'accesso a questo tipo di benefici (per evitare cioè la solita guerra fra poveri) hanno deciso di riferirsi, per le graduatorie, ai redditi del nucleo familiare fiscale valido per la determinazione dell'IRPEF e non a quelli del nucleo familiare ISEE.
familiari-a-carico

Fanno parte del nucleo familiare fiscale, oltre al richiedente il beneficio, i soggetti di seguito elencati, purchè non percipienti reddito annuo lordo superiore a 2840,51 euro:

  • il coniuge non legalmente separato, anche se non convivente;
  • i figli, anche se non conviventi;
  • altri familiari ma solo se convivono con il richiedente. Se non convivono con il richiedente fanno parte del nucleo familiare fiscale qualora ricevano da lui un assegno alimentare non risultante da provvedimenti dell'autorità giudiziaria (che può essere attestato con dichiarazione sostitutiva di atto notorio).

Richiedi assistenza gratuita sugli argomenti trattati nell'articolo

Commenti e domande dei lettori

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Potrai anche utilizzare le icone posizionate in basso nel pannello di registrazione, che ti consentiranno l'accesso diretto con un account Facebook, Google+ o Twitter.

  • Maurocre 9 novembre 2015 at 15:37

    Ho un dubbio a proposito del nucleo famigliare ai fini isee universitario: il mio nucleo era composto da marito, moglie e figlio universitario. Da circa 10 giorni il mio secondo figlio è tornato a vivere con noi e quindi nel nostro nucleo. Ora sto calcolando l'isee x le tasse universitarie, devo inserire anche il suo reddito?

    1 5 6 7