Cosa è la notifica della multa per compiuta giacenza?

Buongiorno, vorrei capire cosa significa che una multa è stata notificata per compiuta giacenza.

Grazie per il tempo che vorrete dedicare a questa mia richiesta,

Riccardo Somatti, Bergamo

Nei casi in cui non sia possibile eseguire la consegna per irreperibilità o incapacità o rifiuto de destinatario o dei terzi, l'ufficiale giudiziario o l'addetto delle poste deposita l'atto - rispettivamente - nelle casse del comune o presso l'ufficio postale.

Il destinatario dev’essere messo al corrente di detto deposito con avviso affisso alla porta dell'abitazione e con raccomandata a/r.

Nel caso di notifica attraverso messi o ufficiali giudiziari la notifica si dà per avvenuta (perfezionata) il giorno successivo a quello dell'affissione all'albo comunale.

Se invece l'addetto alla notifica accerta che il destinatario non ha più abitazione, ufficio o azienda nel comune di notifica e ne viene accertata l'”irreperibilità assoluta”, la procedura è la stessa (escluso l'invio della raccomandata a/r), ma la notifica si dà per avvenuta l'ottavo giorno successivo a quello di affissione.

Nel caso di notifica a mezzo posta la cosa cambia un po';  la legge prevede che oltre al primo avviso (inerente il primo tentativo di notifica) ne venga emesso un secondo da parte dell'ufficio postale (inerente la giacenza), da lasciare nella cassetta postale o affiggere sulla porta.

In questo caso la notifica si dà per eseguita decorsi 10 giorni di giacenza (compiuta giacenza) senza ritiro dell'atto, e lo stesso deve comunque rimanere disponibile per il ritiro nei successivi sei mesi (dopodichè ritorna al mittente).

Una volta rispettate le suddette disposizioni, ovvero quando l'amministrazione può dimostrare il regolare invio (e/o affissione) degli avvisi, la notifica si ritiene perfezionata in quanto in tal modo il destinatario è stato messo in grado di conoscere l'esistenza dell'atto e della sua notifica.

Questo è un concetto molto importante, a livello giuridico, da approfondire quando si intenda contestare una notifica come viziata o irregolare facendo specifiche verifiche presso l'ente emittente e l'ufficio postale.

Per fare una domanda su multe e ricorsi in genere, su cartelle esattoriali originate da multe nonché su tutti gli argomenti correlati a questo articolo,  clicca qui.

21 agosto 2013 · Giuseppe Pennuto

Richiedi assistenza gratuita sugli argomenti trattati nell'articolo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su cosa è la notifica della multa per compiuta giacenza?.

Commenti e domande dei lettori

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Potrai anche utilizzare le icone posizionate in basso nel pannello di registrazione, che ti consentiranno l'accesso diretto con un account Facebook, Google+ o Twitter.

  • Giovanni 10 gennaio 2009 at 11:42

    Buongiorno, Gentile Avvocato, desidero sapere da quando decorrono i termini di prescrizione di un verbale del Codice della strada.
    Faccio presente che, in data 30.12.2008 è stata depositata, da parte di un agente postale, nella mia cassetta postale la cartalina verde per notifica di una raccomandata a.r. e, nello stesso tenmpo, un avviso di giacenza per notificazione atti ammninistrativi.
    Al mio rientro della vacanze natalizie in data 05.01.2009 alle ore 19,00, ho ritirato dalla mia cassetta postale la comnunicazione di giacenza e in data 08.01.2009, mi sono recato presso l'ufficio postale e ritirato il plico a me indirizzato.
    Considerato che l'infrazione al codice della strada è stata commessa in data 05.08.2008, desidero sapere qual'è il giorno in cui si interrompe il termine di prescrizione e, precisamente il giorno di ritiro della raccomandata dall'Ufficio postale o il giorno di deposito dell'avviso nella cassetta della posta ?

    • c0cc0bill 19 gennaio 2009 at 17:56

      Le consiglio di postare il quesito nella sezione appropriata, a cui si accede dalla home page.

      Questo spazio è riservato ai commenti dei lettori, e difficilmente i consulenti vi accederanno per risponderle.

    1 2