Notifica di atti impoesattivi a società commerciali

Notifica a società commerciali di atti impoesattivi - la procedura

Già con l'ordinanza numero 13016, datata 24 luglio 2012, i giudici di piazza Cavour sono intervenuti in tema di notifica alle società commerciali destinatarie degli accertamenti tributari, e delle successive cartelle esattoriali a fronte di omesso pagamento degli importi iscritti a ruolo. Il principio sancito è quello in base [ ... leggi tutto » ]

Notifica di atti impoesattivi a società commerciali estinte

Una volta liquidata e cancellata la contribuente società di capitali dal registro delle imprese, il processo tributario non può proseguire né nei confronti della persona giuridica, non più esistente, né nei confronti dell'ex liquidatore o dell'ex socio-amministratore, atteso che la legge non prevede alcun subentro automatico di costoro nei [ ... leggi tutto » ]

L'avviso di accertamento deve essere notificato a tutti i soci a pena di nullità

Se il processo tributario non ha coinvolto l’intera compagine sociale di una società di persone (ossia la società semplice, la società in nome collettivo e la società in accomandita semplice) il giudizio è nullo e deve essere rinnovato integralmente con la presenza di tutti i soci. Ciò è quanto [ ... leggi tutto » ]