Notifica della cartella esattoriale e degli atti di accertamento

Nuova procedura di notifica della cartella esattoriale in caso di irreperibilità relativa del destinatario

Con un provvedimento del 5 marzo 2013, l’Agenzia delle Entrate ha introdotto nuove modalità per la notifica delle cartelle esattoriali. La modifica della procedura si è resa necessaria dopo la sentenza della Corte Costituzionale del 19 novembre 2012, no 258 con cui veniva dichiarata l'illegittimità costituzionale del terzo comma [ ... leggi tutto » ]

Come cambia la procedura di notifica della cartella esattoriale in caso di reperibilità relativa del destinatario

Dunque, con la sentenza numero 258/2012, la Corte Costituzionale ha sancito l’illegittimità costituzionale della notifica operata attraverso il semplice deposito dell'atto presso l’albo comunale quando risulti l'irreperibilità relativa del destinatario, vale a dire nel caso di sua temporanea assenza o incapacità o rifiuto delle persone legittimate a ricevere l’atto [ ... leggi tutto » ]