Mutuo – Requisiti per ottenere la sospensione delle rate [Commento 1]

  • daniele 31 marzo 2009 at 08:37

    ma se uno sta facendo la cassa integrazione a rotazione? Non lavoro per un mese poi torno per 15 giorni poi mi rimettono in cassa integrazione per altre tre settimane poi riritorno a lavoro per 5 giorni ecc.? In quel caso è valida lo stesso la sospensione del mutuo per un anno ?

    • weblog admin 31 marzo 2009 at 10:27

      Resta un nodo su questo provvedimento che speriamo venga presto sciolto. Il Ministero dell'Economia non ha ancora emanato il decreto attuativo del Fondo di solidarietà per i mutui per l'acquisto della prima casa previsto dalla legge finanziaria 2008. Un ritardo non indifferente perché è anche a questo Fondo che ci si appoggerà per la sospensione delle rate prevista dal Protocollo d'intesa sui Tremonti bond. La legge 2/2009 dava tempo fino al 29 marzo al Ministero per l'approvazione del decreto: ci auguriamo arrivi al più presto. Anche perché darebbe una protezione ulteriore e più ampia ai mutuatari in difficoltà. Infatti, al Fondo possono accedere tutti i mutuatari indipendentemente dalla banca con cui hanno acceso il finanziamento e il mutuatario in difficoltà (secondo le modalità che verranno indicate dal decreto attuativo) potrà chiedere la sospensione del pagamento delle rate per un periodo fino a 18 mesi) con proroga della durata del contratto di mutuo.

      Dunque Daniele, alla tua domanda si potrà dare adeguata e certa risposta solo dopo l'approvazione e pubblicazione del decreto attuativo.

1 2 3 31

Torna all'articolo