Acquisto casa - conclusioni sulle alternative al mutuo

Come già visto, una casa di proprietà è un sogno per molti, ma spesso di difficile realizzazione: le banche concedono il mutuo molto difficilmente, solo in presenza di garanzie e a condizioni attualmente svantaggiose.

Le coppie, soprattutto quelle giovani, rimandano quindi l'acquisto, sperando in tempi migliori.

Ma nel frattempo devono pagare mensilmente il canone di locazione, a volte di poco inferiore a quella che sarebbe la rata del mutuo: soldi gettati, che non si possono recuperare.

Ma in una fase difficile per il mercato immobiliare, in cui chi possiede appartamenti impiega molto tempo per vendere e generalmente a prezzi inferiori di quanto sperato, si stanno facendo nuove tipologie di contratto che offrono benefici a venditori e compratori.

E' bene, quindi, conoscerle e usufruirne a pieno, per far sì che una casa di proprietà non sia mai più, un miraggio.

9 aprile 2013 · Marzia Ciunfrini

Offri il tuo contributo alla visibilità di indebitati.it

Ti chiediamo la cortesia di voler contribuire ad accrescere la visibilità di indebitati.it cliccando su una delle icone posizionate qui sotto: per iscriverti alla newsletter o al feed della comunità o per condividere, con un account Facebook, Google+ o Twitter, il contenuto di questa pagina. Qualora lo preferissi, puoi seguirci sui social cliccando qui. Un grazie, per la tua attenzione, dallo staff.

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Assistenza gratuita, briciole di pane e commenti

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su acquisto casa - conclusioni sulle alternative al mutuo. Clicca qui.

Stai leggendo Acquisto casa - conclusioni sulle alternative al mutuo Autore Marzia Ciunfrini Articolo pubblicato il giorno 9 aprile 2013 Ultima modifica effettuata il giorno 19 giugno 2016 Classificato nella categoria nozioni di base su mutui affitti e leasing Inserito nella sezione mutui per acquisto casa e affitti del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani.

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Potrai anche utilizzare le icone posizionate in basso nel pannello di registrazione, che ti consentiranno l'accesso diretto con un account Facebook, Google+ o Twitter.

cerca