Mutuo ipotecario per acquisto immobile e scrittura privata

Scrittura privata per ottenere mutuo ipotecario al 100% del valore immobile

Vorrei chiedere un'informazione su mutuo ipotecario: premetto di avere la possibilità di acquistare un'immobile da impresa costruttrice di mia conoscenza e di dover richiedere un mutuo per l'intero importo.

Posso, d'accordo con l'impresa, dichiarare nella scrittura privata (non registrata) un valore dell'immobile di €. 165.000,00 con 35.000,00 da versare alla stipula dell'atto e 130.000,00 con mutuo.

Alla stipula dell'atto posso dichiarare un valore dell'immobile di 125.000,00 (reale prezzo d'acquisto) + 5.000,00 per assicurazioni mutuo?

Questo per rientrare nel LTV 80% della banca.

Preliminare di compravendita per l'istruttoria del mutuo

La sigla LTV, ovvero Loan To Value, sta ad indicare il rapporto fra importo del mutuo erogato ed il valore dell'immobile. Un rapporto LTV dell'80% significa che è stato erogato un mutuo per un importo pari al 60% del valore dell'immobile acquistato.

Comunque, non credo che per la determinazione dell'importo da erogare la banca si accontenti di una scrittura privata.

Di solito viene richiesto un preliminare di compravendita redatto da un notaio e registrato.

19 ottobre 2012 · Genny Manfredi

Approfondimenti e integrazioni

Assistenza gratuita e briciole di pane

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su mutuo ipotecario per acquisto immobile e scrittura privata. Clicca qui.

Stai leggendo Mutuo ipotecario per acquisto immobile e scrittura privata Autore Genny Manfredi Articolo pubblicato il giorno 19 ottobre 2012 Ultima modifica effettuata il giorno 19 giugno 2016 Classificato nella categoria consigli e tutela del debitore - domande e risposte del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani.

Contenuti suggeriti da Google

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti