Il piano di ammortamento francese nel mutuo

Il piano di ammortamento francese nei mutui può essere sia a tasso fisso che a tasso variabile

Il piano di ammortamento francese può essere sia a tasso fisso che a tasso variabile. La sua caratteristica principale è che, a parità di tasso, la rata rimane costante per tutta la durata dell'ammortamento. Non ho intenzione di annoiarvi con una complicata formula di matematica finanziaria (che comunque è [ ... leggi tutto » ]

Il piano di ammortamento francese nei mutui a tasso fisso

Facciamo 1000 il capitale da restituire… e ipotizziamo un tasso di interesse “x”%; mensilmente il tasso di interesse “x”, diviso 12, e con tutto il mio capitale residuo da restituire, la quota interessi che io devo per quel mese sia 9. La prima rata, quindi sarà composta da 9 [ ... leggi tutto » ]

Il piano di ammortamento francese nei mutui a tasso variabile

Funziona così (per la stragrande maggioranza delle banche): all'inizio del mutuo viene stilato l’intero piano di ammortamento con le quote di capitale calcolate al tasso iniziale per tutta la durata del mutuo. Quella parte (la quota capitale) resta invariata, ma nel calcolo di 1/12 del tasso di interesse annuale, [ ... leggi tutto » ]