Roberto voerzio 15 marzo 2008 at 08:48 buongiorno causa la chiusura della ditta dove era impiegata mia moglie e situazioni non molto belle nel commercio di cui io mi occupo per qualche mese prevedo di non poter pagare il mutuo prima casa il monte dei paschi di siena mi ha tassativamente negato la possilità di sospendere il mutuo come mi posso comportare con la banca ringrazio e porgo i più cordiali saluti roberto voerzio gentile sig

  • karalis 15 marzo 2008 at 09:16

    ROBERTO VOERZIO 15 marzo 2008 at 08:48
    buongiorno
    causa la chiusura della ditta dove era impiegata mia moglie e situazioni non molto belle nel commercio di cui io mi occupo per qualche mese prevedo di non poter pagare il mutuo prima casa il monte dei paschi di siena mi ha tassativamente negato la possilità di sospendere il mutuo come mi posso comportare con la banca
    ringrazio e porgo i più cordiali saluti roberto voerzio

    Gentile sig. VOERZIO,
    purtroppo dovrà cercare di stringere i denti, differendo alla fine del mese di aprile la richiesta di sospensione del mutuo.

    Infatti sarà operativo «a tutti gli effetti» per fine aprile il Fondo di solidarietà per il sostegno alle famiglie in difficoltà nel pagamento delle rate del mutuo.

    Nei primi giorni di marzo 2008 è stato redatto il Regolamento Attuativo, che deve essere varato entro 45 gg al massimo dal Consiglio di Stato.

    Ancora un pò di pazienza dunque e poi potrà richiedere la sospensione che, le ricordo, non potrà essere chiesta più di due volte in un arco temporale di 18 mesi.

    Spero di esserle stata utile.

1 2 3 30

Torna all'articolo

Offri il tuo contributo alla visibilità di indebitati.it

Ti chiediamo la cortesia di voler contribuire ad accrescere la visibilità di indebitati.it cliccando su una delle icone posizionate qui sotto: per condividere, con un account Facebook, Google+ o Twitter, il contenuto di questa pagina oppure per iscriverti alla newsletter o al feed della comunità. Qualora lo preferissi, puoi seguirci sui social cliccando qui. Un grazie, per la tua attenzione, dallo staff.

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum