Mutuo - quasi mai erogato a precari

Caro Jonathan, una delle problematiche delle erogazioni di mutuo in questi ultimi anni nei confronti dei giovani è proprio il tipo di contratto che questi hanno: di solito un contratto a tempo determinato, che soprattutto agli inizi non costituisce per la banca una garanzia sufficiente.

I giovani ormai sanno che di trovarsi in questa situazione: in molti casi il mutuo non è ottenibile, o comunque il reddito legato a questi contratti è molto basso.

Ne consegue che di fronte ad un reddito contenuto anche il mutuo sarà contenuto.

Perciò, di fronte a quelli che sono i prezzi degli immobili, anche se fortunatamente negli ultimi anni sono scesi abbastanza, si può magari formalmente ottenere il mutuo, ma non è sufficiente ad acquistare la casa.

Quello che succede in questi casi è che ci si fa affiancare dal genitore o dal convivente che invece ha un lavoro a tempo indeterminato.

Così, la richiesta di mutuo viene formalmente intestata a lui, e si entra nel più grande novero dei contratti a tempo indeterminato, che non a caso coprono oltre l'80% delle richieste di mutuo.

Solo in questo modo si riesce ad accedere a un'erogazione di mutuo più probabile e semplice.

9 settembre 2013 · Andrea Ricciardi

Offri il tuo contributo alla visibilità di indebitati.it

Ti chiediamo la cortesia di voler contribuire ad accrescere la visibilità di indebitati.it cliccando su una delle icone posizionate qui sotto: per iscriverti alla newsletter o al feed della comunità o per condividere, con un account Facebook, Google+ o Twitter, il contenuto di questa pagina. Qualora lo preferissi, puoi seguirci sui social cliccando qui. Un grazie, per la tua attenzione, dallo staff.

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Assistenza gratuita, briciole di pane e commenti

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su mutuo - quasi mai erogato a precari. Clicca qui.

Stai leggendo Mutuo - quasi mai erogato a precari Autore Andrea Ricciardi Articolo pubblicato il giorno 9 settembre 2013 Ultima modifica effettuata il giorno 19 giugno 2016 Classificato nella categoria mutui casa - domande e risposte del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani.

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Potrai anche utilizzare le icone posizionate in basso nel pannello di registrazione, che ti consentiranno l'accesso diretto con un account Facebook, Google+ o Twitter.

cerca