Mutuo e assicurazione vita - Regolamento ISVAP [Commento 1]

  • Simonetta Folliero 19 agosto 2012 at 15:40

    Sono state modificate di recente le norme che regolano l'abbinamento di una polizza assicurativa ai mutui casa da parte delle banche. Anche l'Isvap ha avviato un'indagine per verificare che le nuove disposizioni contro il conflitto di interessi degli istituti di credito siano rispettate. In quali casi la legge vieta di abbinare un'assicurazione al mutuo?

    Ci sono tre condizioni in cui la polizza non dev'essere sottoscritta:

    - quando diventi un ostacolo per la portabilità del mutuo;
    - quando rende meno chiara l'applicazione delle condizioni contrattuali ed economiche del finanziamento;
    - quando si verifica il conflitto di interessi della banca, che si pone contemporaneamente come venditrice e beneficiaria della polizza.

    In particolare, la banca non può:

    - obbligare il cliente a sottoscrivere un'assicurazione abbinata al mutuo, che sia erogata dalla banca stessa;
    - presentare tale polizza come obbligatoria o promuovere in modo ingannevole il suo prodotto assicurativo.

    Alla banca è concesso:

    - obbligare il cliente alla sottoscrizione della polizza, purché presso un altro intermediario finanziario;
    - promuovere l'assicurazione se è il cliente a farne esplicita e autonoma richiesta.

    Le sanzioni scatteranno immediatamente nel caso in cui venga accertata una scorretta pratica commerciale da parte degli istituti di credito, senza che sia necessario dimostrare l'influenza negativa nella decisione del cliente.

1 2

Torna all'articolo