Mutuo chirografario [Commento 2]

  • karalis 10 settembre 2008 at 20:43

    Ho ricevuto richiesta di pagamento per un mutuo chirografatio acceso nel lontano 1996. L'ente che si è fatto vivo dopo questi anni mi dice che è stato incaricato dalla banca dove allora ho acceso (e pagato) il mutuo. Il fatto è che la banca non esiste più dal 2002. Mi chiedo come è possibile e cosa fare per difendersi da queste società di recupero credito.

    Mimmo

    Commento di Mimmo | Mercoledì, 10 Settembre 2008

    La prima cosa da fare è richiedere un estratto conto dettagliato del tuo presunto insoluto e la lettera di cessione del credito alla subentrata società di recupero.

    Oltre all'eventuale copia della comunicazione di messa in mora per esaminare i termini di prescrizione.

    Cerca di ricordare, nel frattempo, se è possibile che sia stata saltata qualche rata o se ci sono stati ritardati pagamenti.

    Hai forse cambiato residenza?. In questo caso infatti, possono esserci state comunicazioni di messa in mora notificate in giacenza.

    Quando avrai un quadro più dettagliato e preciso, ne possiamo riparlare.

1 2 3 4 10

Torna all'articolo