Le condizioni economiche del contratto di mutuo

In materia di condizioni economiche del contratto, l'ABF ha, innanzitutto, affermato che l'eccessiva onerosità dei costi applicati, se non collegata a una violazione della normativa in tema di usura, non può essere censurata sotto il profilo dell'illiceità della causa e non può condurre, per questo, alla nullità del contratto.

L'Arbitro ha inoltre ricordato che il Codice del consumo esclude che il carattere vessatorio della clausola possa riguardare la determinazione dell'oggetto del contratto o l'adeguatezza del corrispettivo dei beni e dei servizi, purché tali elementi siano individuati in modo chiaro e comprensibile.

Proseguendo, numerose sono le decisioni in materia di usura.

Briciole di pane - navigare a ritroso nelle sezioni

debiti origine conseguenze tutele
origine dei debiti
contratti di prestito - microcredito - usura
contratti di prestito e di garanzia
mutuo ipotecario: le controversie più comuni tra banche e clienti » scopriamo i diritti del consumatore

Richiedi assistenza gratuita sugli argomenti trattati nell'articolo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su le condizioni economiche del contratto di mutuo. Clicca qui.

Commenti e domande dei lettori

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Potrai anche utilizzare le icone posizionate in basso nel pannello di registrazione, che ti consentiranno l'accesso diretto con un account Facebook, Google+ o Twitter.

Altri contenuti suggeriti da Google

Struttura del sito ed altre info