Il prestito vitalizio ipotecario come alternativa al mutuo

Il prestito vitalizio ipotecario è un contratto tra i proprietari di una casa con più di 65 anni e una banca o una finanziaria con il quale la banca eroga un prestito garantito dall'ipoteca iscritta sulla casa a suo favore.

Il prestito è pari a una parte del valore di perizia della casa e i proprietari non devono lasciare l'abitazione.

Il Prestito vitalizio ipotecario offre al mutuatario, è un mutuo inverso, il vantaggio di non perdere la proprietà della casa e di non impedire agli eredi di recuperarla: questi potranno rimborsare il prestito (capitale più interessi) estinguendo l'ipoteca, oppure vendere la casa o farla vendere dalla banca.

Offri il tuo contributo alla visibilità di indebitati.it

Ti chiediamo di contribuire ad accrescere la visibilità di indebitati.it cliccando su una delle icone posizionate qui sotto: per condividere, con un account Facebook, Google+ o Twitter, il contenuto di questa pagina oppure per iscriverti alla newsletter o al feed della comunità. Qualora lo preferissi, puoi seguirci sui social cliccando qui. Un grazie, per la tua attenzione, dallo staff.

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti


Cerca