Mutuo o affitto, quale scegliere » Conclusioni

A conclusione di queste riflessioni e di questi calcoli, dobbiamo ammettere che non siamo riusciti a dare una risposta certa alla fatidica domanda.

Meglio comprare casa con il mutuo o affittare?

Beh, i fattori sono davvero molti e una valutazione sensata dipende molto dal caso singolo.

D'altronde l'Italia, rispetto al resto d'Europa e agli Stati Uniti, è un Paese dove ci sono molti più proprietari di casa.

Infatti, se all'estero c'è una maggior propensione all'affitto rispetto che da noi, vuol dire che appunto i soli freddi numeri, che come mostrato sarebbero tendenzialmente a favore del mutuo, non sono il solo parametro da considerare.

Basti pensare ai sacrifici che un giovane deve fare per mettere da parte una somma per l'anticipo di acquisto, all'incertezza sulle tasse che in Italia regna sovrana, alla crisi del mercato immobiliare, ai possibili rialzi dei tassi di interesse, alla confisca dell'immobile in caso di mancato pagamento del mutuo.

D'altra parte con l'affitto c'è sempre la possibilità dello sfratto o del mancato rinnovo del contratto di locazione, come del resto si deve ammettere che dopo magari 30 anni di regolare pagamento non si ha la proprietà di nulla.

28 ottobre 2013 · Carla Benvenuto

Richiedi assistenza gratuita sugli argomenti trattati nell'articolo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su mutuo o affitto, quale scegliere » conclusioni.

Commenti e domande dei lettori

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Potrai anche utilizzare le icone posizionate in basso nel pannello di registrazione, che ti consentiranno l'accesso diretto con un account Facebook, Google+ o Twitter.