Accollo del mutuo » Il vademecum

Accollo del mutuo: di cosa si tratta?

Accollo del mutuo: di cosa si tratta? Partendo dai diversi tipi d'accollo fino agli aspetti da valutare, cerchiamo di chiarire questa prassi nel prosieguo dell'articolo. In linea generale, l’accollo del mutuo consiste nel subentrare nelle obbligazioni contratte da chi ha stipulato un mutuo, quando si ha l’intenzione di acquistare [ ... leggi tutto » ]

Le tipologie di accollo del mutuo

L'accollo del mutuo si divide in due distinte tipologie: cumulativo liberatorio Accollo cumulativo L’accollo cumulativo è quello più diffuso in Italia. Questo tipo di accollo prevede che il contraente originario non venga liberato del tutto dagli obblighi nei confronti della banca. Così, se per qualche motivo il mutuatario contraente [ ... leggi tutto » ]

Considerazioni e consigli sull'accollo del mutuo

L’accollo del mutuo non richiede spese e quindi può essere vantaggioso per chi lo contrae, perché consente di evitare le spese notarili o di istruttoria. Ricordiamo, però, che alcune banche pretendono anche una commissione di subentro per l’accollo, di solito pari a circa l’1% del debito residuo. Bisogna dire, [ ... leggi tutto » ]