Mutui – come difendersi dalle banche [Commento 1]

  • anna 29 settembre 2008 at 21:26

    In data 26 settembre u.s., data fissata per il rogito, la parte venditrice ha chiesto di rimandare la stipula della compravendita in quanto non accettava quale strumento di pagamento il bonifico disposto dall'ente erogante il mio mutuo. Domanda:
    1. Può farlo??
    2. Fatta richiesta alla banca di emettere assegno circolare ha risposto che è fattibile ma può che quest'ultimo può essere emesso presso loro filiale di altra città, ovvero Napoli, in quanto nella città in cui risiedo (Avellino) non vi è una loro sede e non si assumono l'onere e la responsabilità del trasporto da una città all'altra?!?!?
    Premetto che ho chiesto il mutuo a Posteitaliane che si appoggia a Deutsche Bank quale ente erogatore e che gli atti di compravendita e mutuo devono essere fisicamente stipulati presso Sede Centrale Posteitaliane di Avellino.
    Cosa posso fare?? POsso costringere i lvenditore ad accettare il bonifico quale metodo di pagamento??

1 2 3 7

Torna all'articolo