Multa con lo sconto del 30% per pagamento entro 5 giorni dalla notifica del verbale [Commento 3]

  • Ludmilla Karadzic 21 agosto 2013 at 11:56

    Per Federconsumatori bisogna «operare una fondamentale distinzione tra le trasgressioni che non incidono sulla sicurezza altrui, come soste vietate, ingressi in zona ztl, circolazione in corsie riservate ecc., e le violazioni che invece mettono a rischio l'incolumità di terzi, come l'eccesso di velocità o il sorpasso azzardato: per le sanzioni relative a queste ultime trasgressioni - spiegano - siamo decisamente contrari allo sconto, che potrebbe diminuire la deterrenza delle multe stesse».

    Inoltre - prosegue i consumatori - temiamo che questi sconti possano produrre e incrementare un malcostume che abbiamo già più volte denunciato. Molti Comuni - secondo i consumatori - «hanno teso, e a maggior ragione oggi potrebbero tendere, veri e propri agguati per aumentare il numero delle multe e, in presenza del relativo sconto, incrementare le entrate al fine di risanare i propri dissestati bilanci».

    «Naturalmente - concludono - vigileremo sul comportamento delle autorità comunali, affinché non si verifichino dinamiche che possano danneggiare i cittadini».

1 2 3 4

Torna all'articolo