Avrei intenzione di chiamare la società di recupero crediti per concordare una somma differente da quella richiesta, che mi sembra eccessiva per il sol fatto di richiedere spese amministrative superiori alla infrazione

  • Antonio Renato 1 aprile 2016 at 13:59

    Avrei intenzione di chiamare la società di recupero crediti per concordare una somma differente da quella richiesta, che mi sembra eccessiva per il sol fatto di richiedere spese amministrative superiori alla infrazione.

    Forse, con il senno di poi, ho sbagliato a ritirare la raccomandata.

    • Annapaola Ferri 1 aprile 2016 at 17:24

      Non ritirando la raccomandata la notifica si sarebbe comunque perfezionata, con la sola differenza che lei, adesso, non conoscerebbe i contenuti della questione e non potrebbe neanche adottare una decisione consapevole sul da farsi.

      E' sconsigliabile, per il debitore, proporre sin da subito una soluzione stragiudiziale a saldo stralcio (sconto sull'originario importo): la società di recupero crediti ne trarrebbe la convinzione che il debitore è aggredibile redditualmente e/o patrimonialmente ed ha interesse a chiudere, negando la riduzione e pretendendo l'intero.

      Conviene attendere che passi un pò di tempo e magari che la contattino in seconda battuta. Si tratta, in sostanza, di una partita a poker in cui i giocatori possono anche scegliere il bluff.

1 2 3 4 9

Torna all'articolo

Offri il tuo contributo alla visibilità di indebitati.it

Ti chiediamo la cortesia di voler contribuire ad accrescere la visibilità di indebitati.it cliccando su una delle icone posizionate qui sotto: per condividere, con un account Facebook, Google+ o Twitter, il contenuto di questa pagina oppure per iscriverti alla newsletter o al feed della comunità. Qualora lo preferissi, puoi seguirci sui social cliccando qui. Un grazie, per la tua attenzione, dallo staff.

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum