Come difendersi e vincere il ricorso contro le multe da autovelox

Multe elevate tramite dispositivi autovelox » Conosci il tuo nemico: ecco tutti i trucchi per potersi difendere

Sempre più numerose sono le multe elevate, a danno degli automobilisti italiani, tramite i dispositivi di rilevamento della velocità detti autovelox: per potersi difendere, però, è bene conoscere i motivi di nullità della multa, come da disposizione di normativa vigente. Sono milioni le contravvenzioni elevate ogni anno con il [ ... leggi tutto » ]

Quando viene comminata una multa elevata tramite autovelox bisogna fare attenzione ai termini di notifica

Per prima cosa c'è da sapere che, quando viene comminata una multa elevata tramite autovelox, bisogna fare attenzione ai termini di notifica della stessa. Per quanto concerne le multe da autovelox, bisogna, innanzitutto, considerare il rispetto dei termini per la notifica della contravvenzione. La diatriba, peraltro, ha generato in [ ... leggi tutto » ]

La taratura obbligatoria per gli apparecchi per il rilevamento della velocità autovelox

Per gli apparecchi autovelox, in grado di elevare multe per eccesso di velocità agli automobilisti, è necessaria una taratura periodica obbligatoria Altro aspetto interessante nella difesa dell’automobilista è la verifica del rispetto della taratura periodica degli autovelox. Questa circostanza, che non era inizialmente prevista dalla legge, è stata introdotta [ ... leggi tutto » ]

Autovelox e segnaletica: un'arma non indifferente nelle mani dell'automobilista

Sono diverse le norme che regolano la visibilità e la segnalazione dei dispositivi autovelox: pena è la nullità delle multe elevate. Bisogna sapere che è nulla la multa per eccesso di velocità elevata con autovelox se la presenza dell’apparecchio elettronico non è segnalata in anticipo da un apposito cartello [ ... leggi tutto » ]

Differenze tra apparecchi e dispositivi autovelox

Esistono diversi tipi di dispositivi autovelox: gli stessi, infatti, possono essere fissi o mobili, ed anche automatici e non: comunque, gli apparecchi non possono essere controllati da società private. Gli autovelox attualmente utilizzanti dalle amministrazioni possono essere di due tipi. i primi, detti fissi automatici, sono collocati all'interno di [ ... leggi tutto » ]