Multa al camionista valida anche se agente confonde la patente con la carta di qualificazione

Multa al camionista valida anche se agente confonde la patente con la carta di qualificazione.

Infatti, è valida la multa al camionista che passa con il rosso anche se l'agente ha segnato i dati della patente come identificativo della Carta di qualificazione del conducente.

E' irrilevante il mero errore materiale compiuto dall'accertatore. Pertanto, è legittimo togliere i punti dal titolo professionale del trasgressore.

Questo l'orientamento espresso da piazza Cavour con la pronuncia 28516/13.

Multa e confusione dell'agente: Commenti

È valida la multa al camionista che passa con il rosso anche se l'agente segna i dati della patente come identificativo della Carta di qualificazione del conducente. È irrilevante il mero errore materiale compiuto dall'accertatore: tolti i punti dal titolo professionale.

Questo è quanto si evince dalla pronuncia in esame.

Con la stessa, gli Ermellini hanno accolto il ricorso del Comune contro una decisione del tribunale di Firenze.

I giudici di merito, infatti, avevano ritenuto nulla la multa fatta all'automobilista dagli agenti accertatori, i quali avevano erroneamente indicato gli estremi della carta di qualificazione del conducente nel verbale ritenendo che comunque gli altri elementi identificativi del trasgressore e della trasgressione bastassero.

Invece, per la Suprema Corte il solo errore materiale compiuto dall'agente accertatore non andava a ledere il diritto di difesa del trasgressore in quanto si è comunque indicato il numero di patente di guida da cui, anche se privo dell'identificativo della carta di qualificazione, si potevano detrarre comunque i punti patente.

Insomma, è errato il giudizio dei giudici toscani nel ritenere che l'errata indicazione del numero identificativo della patente personale nello spazio dedicato alla Carta qualificativa ponesse i presupposti per la detrazione dei punti patente dal primo titolo abilitativo e non dal secondo.

2 gennaio 2014 · Gennaro Andele

Offri il tuo contributo alla visibilità di indebitati.it

Ti chiediamo di contribuire ad accrescere la visibilità di indebitati.it cliccando su una delle icone posizionate qui sotto: per condividere, con un account Facebook, Google+ o Twitter, il contenuto di questa pagina oppure per iscriverti alla newsletter o al feed della comunità. Qualora lo preferissi, puoi seguirci sui social cliccando qui. Un grazie, per la tua attenzione, dallo staff.

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Raccolte di altri articoli simili - clicca sul link dell'argomento di interesse

, , , ,

Approfondimenti e integrazioni

Assistenza gratuita, briciole di pane e commenti

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su multa al camionista valida anche se agente confonde la patente con la carta di qualificazione. Clicca qui.

Stai leggendo Multa al camionista valida anche se agente confonde la patente con la carta di qualificazione Autore Gennaro Andele Articolo pubblicato il giorno 2 gennaio 2014 Ultima modifica effettuata il giorno 18 maggio 2017 Classificato nella categoria multe e sinistri - giurisprudenza di legittimità e di merito - circolari del ministero dei trasporti Inserito nella sezione Multe - accertamento infrazione e notifica del verbale del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani.

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Potrai anche utilizzare le icone posizionate in basso nel pannello di registrazione, che ti consentiranno l'accesso diretto con un account Facebook, Google+ o Twitter.

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti


Cerca