Penso che l'equivoco sulla targa sia nato in quanto probabilmente ha cambiato il modulo da avviso di contestazione a verbale di contestazione, nel momento in cui sono arrivato, ad ogni modo ha sbagliato e nel verbale (compilato a carta carbone) non appare proprio la targa

  • claudioros 3 aprile 2013 at 11:38

    Penso che l'equivoco sulla targa sia nato in quanto probabilmente ha cambiato il modulo da avviso di contestazione a verbale di contestazione, nel momento in cui sono arrivato, ad ogni modo ha sbagliato e nel verbale (compilato a "carta carbone") non appare proprio la targa. A questo punto mi conviene fare ricorso per l'errore formale al Prefetto o al GdP? e poi è corretto l'indicazione proprietario anzichè trasgressore e dal fatto che non ha inserito la mia patente? grazie ancora!

    • Ludmilla Karadzic 3 aprile 2013 at 12:41

      Prima che scadano i termini per fare ricorso, conviene recarsi al comando della polizia municipale e chiedere l'annullamento del verbale. Soprattutto perchè potrebbe essere imbarazzante rendere pubblico, con un ricorso al GdP, il modo superficiale (per usare un eufemismo) con cui vengono redatti i verbali di contravvenzione ...

1 5 6 7 8 9 11

Torna all'articolo

Offri il tuo contributo alla visibilità di indebitati.it

Ti chiediamo la cortesia di voler contribuire ad accrescere la visibilità di indebitati.it cliccando su una delle icone posizionate qui sotto: per condividere, con un account Facebook, Google+ o Twitter, il contenuto di questa pagina oppure per iscriverti alla newsletter o al feed della comunità. Qualora lo preferissi, puoi seguirci sui social cliccando qui. Un grazie, per la tua attenzione, dallo staff.

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum