Multa non pagata nei termini - sanzione minima e sanzione massima

Entro 60 giorni dalla data di notifica del verbale di multa è possibile pagare la sanzione minima (ridotta) prevista per l'infrazione contestata. Trascorso tale periodo si applica invece la metà della sanzione massima.

Siccome la minima è spesso (non sempre, ma diciamo che è così) circa 1/4 di quella massima, questo meccanismo fa sì che la multa, generalmente, "raddoppi".

Quindi la sua multa è passata ad aprile 2009, dall'importo originario di 38 euro, a 76 euro. Sommate le spese di notifica dell'avviso bonario (che poi così bonario non è) - pari a 15 euro - siamo a 91, euro più, euro meno. Con i decimali arrotondati, che lei forse non riporta, possiamo affermare che i conti tornano a 92 euro. Se vuole, può considerare il raddoppio come importo per le sanzioni e gli interessi legali "forfettizzati" conseguenti al pagamento non effettuato dal 60.mo giorno successivo alla multa fino alla notifica della cartella esattoriale.

Poi arriva la cartella esattoriale e qualcosa bisogna pur riconoscerla a quei poveri cristi di Equitalia. Dodici euro le sembrano tanti?

Scarica il ruolo. Ricerca anagrafica del trasgressore per vedere se sta sempre dove stava all'epoca della multa, prendi word, stampa la cartella ed imbustala, consegnala al messo, fagli compilare la relata di notifica e la ricevuta di spedizione e portala alle poste.

Valuti lei.

Ma non è finita: al postino, che fa pure da agente notificatore, con tutto il carico di responsabilità che il ruolo comporta, non gli riconosciamo niente? Una piccola indennità, più la benzina (è aumentata pure tanto), suona il campanello del citofono e se l'ascensore non funziona fatti le scale a piedi ... Insomma, i postini notificatori dobbiamo pur pagarli, mica lavorano per la gloria.

Certo, 31 euro, son mica pochi; ma se chiamavano il pony express si pagava meno. Sì d'accordo, ma poi chi glielo dice a quelli della Cassazione che annullano la cartella esattoriale per difetto di notifica?

Morale della favola: e meno male che non le hanno inviato ulteriori avvisi in questi ultimi tre anni. Altrimenti la mandavano per stracci ...

P.S. Dimenticavo, da quando le è arrivata la cartella comincia a girare il tassametro relativo ad ulteriori interessi. Si regoli di conseguenza.

15 ottobre 2012 · Tullio Solinas

Richiedi assistenza gratuita sugli argomenti trattati nell'articolo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su multa non pagata nei termini - sanzione minima e sanzione massima.

Commenti e domande dei lettori

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Potrai anche utilizzare le icone posizionate in basso nel pannello di registrazione, che ti consentiranno l'accesso diretto con un account Facebook, Google+ o Twitter.