Multa con photored » sentenza del tribunale di vicenza

Prima di passare al principio esposto a capo dell'articolo, è bene ricordare la massima del Tribunale di Vicenza il quale, con la sentenza 459/2012, aveva sancito che: La multa tramite Photored è nulla per irregolarità dell'apparecchio solo quando questo è gestito direttamente da una ditta privata su incarico del Comune.

A parere del Giudice vicentino, quindi, se al cittadino era stata elevata una multa, tramite il Photored, per passaggio con il semaforo rosso, il trasgressore poteva impugnarla e vincere il ricorso, se riusciva a dimostrare che l'apparecchio era gestito da privati su mandato del Comune.

Offri il tuo contributo alla visibilità di indebitati.it

Ti chiediamo di contribuire ad accrescere la visibilità di indebitati.it cliccando su una delle icone posizionate qui sotto: per condividere, con un account Facebook, Google+ o Twitter, il contenuto di questa pagina oppure per iscriverti alla newsletter o al feed della comunità. Qualora lo preferissi, puoi seguirci sui social cliccando qui. Un grazie, per la tua attenzione, dallo staff.

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti


Cerca