Multa con photored » Sentenza del Tribunale di Vicenza

Prima di passare al principio esposto a capo dell'articolo, è bene ricordare la massima del Tribunale di Vicenza il quale, con la sentenza 459/2012, aveva sancito che: La multa tramite Photored è nulla per irregolarità dell'apparecchio solo quando questo è gestito direttamente da una ditta privata su incarico del Comune.

A parere del Giudice vicentino, quindi, se al cittadino era stata elevata una multa, tramite il Photored, per passaggio con il semaforo rosso, il trasgressore poteva impugnarla e vincere il ricorso, se riusciva a dimostrare che l'apparecchio era gestito da privati su mandato del Comune.

Richiedi assistenza gratuita sugli argomenti trattati nell'articolo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su multa con photored » sentenza del tribunale di vicenza.

Commenti e domande dei lettori

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Potrai anche utilizzare le icone posizionate in basso nel pannello di registrazione, che ti consentiranno l'accesso diretto con un account Facebook, Google+ o Twitter.