Il giorno 2 febbraio 2015 mi sono recato nei pressi dell ospedale di cosenza per far effettuare delle visite a mia nonna

  • manuel1990 25 marzo 2015 at 23:26

    Il giorno 2 febbraio 2015 mi sono recato nei pressi dell ospedale di Cosenza per far effettuare delle visite a mia nonna. Ho parcheggiato in una strada in divieto di sosta, per lo stesso motivo tre giorni dopo ho parcheggiato nuovamente su quella strada. Il giorno 20 marzo mi sono arrivate due multe per divieto di sosta. Ora voglio sapere se i vigili urbani sono legittimati a fare una multa senza lasciare l'avviso cartaceo e se la stessa multa con lo stesso metodo puó essere effettuata tre giorni dopo.

    • Simone di Saintjust 26 marzo 2015 at 05:46

      Il preavviso di multa, il foglietto che viene lasciato fissato dal tergicristalli, non è obbligatorio. La Corte di cassazione ha sentenziato che una multa, per la stessa violazione e nello stesso luogo, può, in determinate circostanze, essere elevata anche a distanza di qualche ora.

Torna all'articolo

Offri il tuo contributo alla visibilità di indebitati.it

Ti chiediamo la cortesia di voler contribuire ad accrescere la visibilità di indebitati.it cliccando su una delle icone posizionate qui sotto: per condividere, con un account Facebook, Google+ o Twitter, il contenuto di questa pagina oppure per iscriverti alla newsletter o al feed della comunità. Qualora lo preferissi, puoi seguirci sui social cliccando qui. Un grazie, per la tua attenzione, dallo staff.

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum