Multa pazza per divieto di sosta in città in cui non si è mai stati [Commento 1]

  • manuel1990 25 marzo 2015 at 23:26

    Il giorno 2 febbraio 2015 mi sono recato nei pressi dell ospedale di Cosenza per far effettuare delle visite a mia nonna. Ho parcheggiato in una strada in divieto di sosta, per lo stesso motivo tre giorni dopo ho parcheggiato nuovamente su quella strada. Il giorno 20 marzo mi sono arrivate due multe per divieto di sosta. Ora voglio sapere se i vigili urbani sono legittimati a fare una multa senza lasciare l'avviso cartaceo e se la stessa multa con lo stesso metodo puó essere effettuata tre giorni dopo.

    • Simone di Saintjust 26 marzo 2015 at 05:46

      Il preavviso di multa, il foglietto che viene lasciato fissato dal tergicristalli, non è obbligatorio. La Corte di cassazione ha sentenziato che una multa, per la stessa violazione e nello stesso luogo, può, in determinate circostanze, essere elevata anche a distanza di qualche ora.

Torna all'articolo