Multa per violazione del codice della strada – Quando può essere presentato il ricorso al verbale di multa

Il ricorso può essere, ad esempio, proposto nei seguenti casi:

  • i dati anagrafici del proprietario del veicolo non corrispondono a quelli della contravvenzione;
  • manca l'indicazione del luogo, giorno ed ora della commessa violazione;
  • manca l'indicazione dell'agente accertatore (anche solo attraverso il numero di matricola);
  • manca l'indicazione della norma violata;
  • notifica fuori termine, se la multa viene notificata trascorsi i 150 giorni dalla data dell'avvenuta infrazione.

Oltre a questi motivi "formali", si possono naturalmente far valere anche motivi sostanziali:

  • mancanza di un segnale;
  • fatto svoltosi diversamente da quanto descritto;
  • errore nella lettura della targa in quanto il veicolo in quel momento si trovava in tutt'altro luogo (eventualmente allegando dichiarazioni di testimoni od indicando altre prove).

E' bene però sapere che la descrizione dei fatti risultante dal verbale è protetta dalla fiducia preferenziale" che le norme stabiliscono a favore degli atti compilati da pubblici ufficiali.

Per fare una domanda sul ricorso al Prefetto, su multe e ricorsi in genere e su cartelle esattoriali originate da multe clicca qui.

19 luglio 2013 · Giuseppe Pennuto

Richiedi assistenza gratuita sugli argomenti trattati nell'articolo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su multa per violazione del codice della strada – quando può essere presentato il ricorso al verbale di multa.

Commenti e domande dei lettori

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Potrai anche utilizzare le icone posizionate in basso nel pannello di registrazione, che ti consentiranno l'accesso diretto con un account Facebook, Google+ o Twitter.

  • amalia 27 ottobre 2010 at 12:03

    ho ricevuto 9 verbali di violazione al codice della strada per percorrere sulla corsia riservata ai mezzi pubblici, il primo ha la data del 15 maggio 2010 e mi è arrivato in data 31 agosto 2010.
    Vorrei fare ricorso al Giudice di Pace, ma non so come fare e che motivazione sia la più adeguata.
    grazie.

    • cocco bill 27 ottobre 2010 at 12:08

      Salve Amalia. La sua domanda va inserita nella sezione "multe e ricorsi" del nostro forum.

      La registrazione al forum è da noi gradita, ma non è ovviamente necessaria per poter ottenere risposta.

      Potrà inserire il suo quesito e leggere la risposta dei consulenti anche come semplice ospite visitatore, non registrato.

    1 2 3