Efficacia probatoria di un verbale di multa per guida pericolosa

Quando un atto pubblico fa piena prova fino a querela di falso

L'atto pubblico fa piena prova, fino a querela di falso, della provenienza del documento dal pubblico ufficiale che lo ha formato, nonché delle dichiarazioni delle parti e degli altri fatti che il pubblico ufficiale attesta avvenuti in sua presenza o da lui compiuti. La norma fa dunque riferimento ai [ ... leggi tutto » ]

Verbale di multa per guida pericolosa - La sola valutazione del vigile è priva di efficacia probatoria privilegiata

Tanto premesso, secondo l'articolo 141 del CdS, la pericolosità della condotta di guida deve essere desunta dalle caratteristiche e dalle condizioni della strada e del traffico e da ogni altra circostanza. Il giudizio di pericolosità implica un'attività di elaborazione da parte dell'agente accertatore, il quale deve rilevare i fatti [ ... leggi tutto » ]

Senza autovelox il verbale di multa deve essere analitico, circostanziato e ben motivato

Inoltre va osservato che il rilievo secondo cui l'accertamento della violazione dell'articolo 141 codice della strada, che impone all'automobilista di regolare la velocità in modo da evitare ogni situazione di pericolo, è dalla legge rimesso al giudizio discrezionale dell'agente, incide sulla necessità che questi indichi nel verbale - per [ ... leggi tutto » ]