Multa per eccesso di velocità » illegittima se fatta ad occhio dall'agente

Multa per eccesso di velocità : è illegittima la sanzione se viene fatta ad occhio dall'agente accertatore.

Una multa per eccesso di velocità , se l'infrazione è rilevata solo dall'occhio del vigile, non è valida. Deve, infatti, essere documentata con sistemi fotografici, di ripresa video o con analoghi dispositivi.

Il Giudice di Pace di Nardò, infatti, ha accolto il ricorso di un automobilista contro un verbale di accertamento che gli contestava la violazione dell'articolo141, c. 3 e c. 8 del Codice della Strada.

In sostanza, il magistrato, con la sentenza numero 10/2014, ha ritenuto nullo un verbale di multa in quanto mancava l'elemento oggettivo poiché, per affermare che il conducente ometteva di regolare la velocità in modo da non costituire pericolo in un tratto di strada in prossimità di intersezione, occorre un rilievo fotografico o altro metodo che non sia il solo occhio dell'agente accertatore.

La decisione è stata presa in linea con la pronuncia della Corte di Cassazione 22881/2009, dove è stato stabilito che sono da ritenere nulle le sanzioni per eccesso di velocità quando sono basate solo su quello che ha visto l'accertatore. Il vigile può rilevare legittimamente solo l'uso di fari e cinture di sicurezza.

Dalla sentenza emerge, quindi, che un vigile urbano non può elevare multe per alta velocità sulla base della sua percezione soggettiva che, inoltre, nel caso in questione, non era attendibile.

In effetti, la sanzione sarebbe dovuta essere supportata da riscontri oggettivi, in quanto tale violazione doveva essere documentata con sistemi fotografici, di ripresa video o con analoghi dispositivi che, avrebbero consentito di accertare, anche in tempi successivi, le modalità di svolgimento dei fatti costituenti illecito amministrativo.

28 gennaio 2014 · Stefano Iambrenghi

Offri il tuo contributo alla visibilità di indebitati.it

Ti chiediamo la cortesia di voler contribuire ad accrescere la visibilità di indebitati.it cliccando su una delle icone posizionate qui sotto: per condividere, con un account Facebook, Google+ o Twitter, il contenuto di questa pagina oppure per iscriverti alla newsletter o al feed della comunità. Qualora lo preferissi, puoi seguirci sui social cliccando qui. Un grazie, per la tua attenzione, dallo staff.

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Approfondimenti e integrazioni

Assistenza gratuita, briciole di pane e commenti

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su multa per eccesso di velocità » illegittima se fatta ad occhio dall'agente. Clicca qui.

Stai leggendo Multa per eccesso di velocità » illegittima se fatta ad occhio dall'agente Autore Stefano Iambrenghi Articolo pubblicato il giorno 28 gennaio 2014 Ultima modifica effettuata il giorno 14 gennaio 2017 Classificato nella categoria multe e sinistri - giurisprudenza di legittimità e di merito - circolari del ministero dei trasporti Inserito nella sezione Multe - accertamento infrazione e notifica del verbale del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani.

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Potrai anche utilizzare le icone posizionate in basso nel pannello di registrazione, che ti consentiranno l'accesso diretto con un account Facebook, Google+ o Twitter.

cerca