Ricevuto a mezzo raccomandata un verbale di ingiunzione relativo ad una multa

Questa mattina ho ricevuto a mezzo raccomandata un verbale di ingiunzione relativo ad una multa per abbandono di rifiuti nello spazio pubblico di 50 euro, l'accertamento risale al 24/09/2011.

Premesso che i rifiuti erano stati gettati nel bidone dell'immondizia e che sono risaliti a me attraverso alcune lettere recanti il mio indirizzo mi risulta difficile contestarla dichiarando ciò che è successo realmente, ovvero che qualcuno nel rovistare all'interno ha gettato i sacchi fuori, chiedo conferma a voi per questo.

Il fatto più grave però è che risulta effettuata una notifica di tale multa in data 18/10/2011 , notifica che di fatto non mi è affatto pervenuta e per questo vorrei presentare ricorso davanti al giudice di pace, in quanto mi è stato impedito di provvedere al pagamento delle 50 euro entro i termini previsti e adesso mi ritrovo a dover pagare il doppio 100 euro più 17.60 euro di spese postali. Premetto che lo stesso identico verbale è stato notificato oggi a mia nonna e anche a lei in data 18/10/2011 non è arrivata alcuna notifica ma nel verbale viene riportato il contrario. Chiedo delucidazioni.

Richiedi assistenza gratuita sugli argomenti trattati nell'articolo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su ricevuto a mezzo raccomandata un verbale di ingiunzione relativo ad una multa.

Commenti e domande dei lettori

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Potrai anche utilizzare le icone posizionate in basso nel pannello di registrazione, che ti consentiranno l'accesso diretto con un account Facebook, Google+ o Twitter.