Multa ed errori nel verbale - Quando può essere considerata nulla? [Commento 1]

  • bender 5 dicembre 2015 at 19:19

    Mi è stata fatta una contravvenzione, da parte delle polizia penitenziaria, per aver effettuato un sorpasso a più veicoli in un tratto di strada con striscia continua. ho firmato il verbale, ma dopo mi sono accorto che il nome indicato non è il mio (in pratica, mi chiamo Mario ma è stato inserito il nome Francesco). Tutti gli altri dati sono esatti. Mi hanno tolto anche due punti dalla patente. Ci sono i presupposti per fare ricorso, soprattutto per i punti persi?

    • Ornella De Bellis 5 dicembre 2015 at 19:53

      Trattandosi di infrazione contestata immediatamente, se la data di nascita è esatta e la targa del veicolo corrisponde a quella di proprietà di Mario, inutile fare ricorso, anche per la sottrazione dei punti patente. Mi spiace.

Torna all'articolo