Morosità per fornitura gas » Tutela del consumatore e chiarimenti

Morosità per fornitura gas » Chiarimenti e tutela del consumatore

Obiettivo di quest'articolo è spiegare al consumatore tutte le problematiche legate alla morosità della fornitura del gas, ovvero quando si omette o si ritarda il pagamento di una bolletta legata al consumo, appunto, del gas. Chiariremo, inoltre, come tutelarsi nei caso di sospensione ingiusta dell'utenza e [ ... leggi tutto » ]

La prassi che succede la morosità per la bolletta del gas

Se un cliente non paga entro la scadenza indicata nella bolletta, il venditore deve inviargli una raccomandata, per la quale non è necessario l'avviso di ritorno, che specifichi il termine ultimo di pagamento. Il termine ultimo non può essere: Inferiore a 20 giorni dall'emissione della raccomandata da parte del [ ... leggi tutto » ]

Quanto costa non pagare una bolletta del gas

Il cliente buon pagatore, ovvero il cliente che nei 2 anni precedenti ha sempre pagato la bolletta entro la scadenza, per i primi dieci giorni di ritardo deve pagare solo gli interessi legali. Se, per esempio, paga con un ritardo di 15 giorni rispetto alla scadenza, per i primi [ ... leggi tutto » ]

Tutto sulla sospensione della fornitura

Innanzitutto è bene notare che la fornitura del gas può essere sospesa anche senza morosità e senza preavviso per: accertata appropriazione fraudolenta di gas (furto di gas); manomissione e rottura dei sigilli del contatore; uso degli impianti non conforme al contratto di vendita; La fornitura di gas, al contrario, [ ... leggi tutto » ]