Morosità vecchie bollette dopo cambio fornitore » No del Tar al C-mor [Commento 1]

  • Simone di Saintjust 9 ottobre 2013 at 12:37

    L'Autorità per l'Energia ha deciso di ricorrere al Consiglio di Stato, dopo che il Tar Lombardia ha annullato le disposizioni istitutive, varate proprio da Aeeg, per il Sistema Indennitario sulla complessa procedura prevista di contestazione delle morosità, sulle modalità di annullamento e sospensione delle richieste di indennizzo e sui rischi per l'utente in caso di attivazione di forniture abusive (C-MOR).

    Il Consiglio di Stato, ad oggi, non si è ancora espresso.

Torna all'articolo