Dichiarazione dei redditi - Modello 770

Cos'è il modello 770?

Il modello 770 riguarda solo i soggetti che hanno erogato redditi, non quelli che li hanno percepiti. È il modello utilizzato dai soggetti (esempio tipico, il datore di lavoro) per dichiarare i compensi e salari erogati di qualunque tipo e le ritenute effettuate. A partire dal 2002 la dichiarazione di tali soggetti (detti anche sostituti d'imposta) è stata suddivisa in due parti che costituiscono due distinte dichiarazioni:

  • il 770 semplificato, che contiene la dichiarazione delle ritenute effettuate a dipendenti, lavoratori autonomi, collaboratori occasionali. Questo modello deve essere presentato in forma separata (non può confluire nel Modello Unico).
  • Il 770 ordinario serve per dichiarare le altre ritenute, come quella sui dividendi distribuiti alle società, e può confluire nel Modello Unico.

Dove posso presentare il modello 770?

Il modello va presentato esclusivamente per via telematica, direttamente o tramite intermediario autorizzato. La dichiarazione si considera presentata nel giorno in cui è trasmessa per via telematica all'Agenzia delle Entrate. Non si può presentare la dichiarazione presso banche convenzionate e uffici postali, né le persone all'estero possono presentarla tramite raccomandata.

Dove posso trovare il modello 770?

Puoi prelevarlo gratis dal sito internet del Ministero dell'Economia e delle Finanze oppure dal sito dell'Agenzia delle Entrate.

8 gennaio 2009 · Antonio Scognamiglio

Richiedi assistenza gratuita sugli argomenti trattati nell'articolo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su dichiarazione dei redditi - modello 770.

Commenti e domande dei lettori

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Potrai anche utilizzare le icone posizionate in basso nel pannello di registrazione, che ti consentiranno l'accesso diretto con un account Facebook, Google+ o Twitter.