Circolare con veicolo sottoposto a fermo amministrativo? - Non è reato

Circolate con un mezzo di trasporto su cui è disposto un sequestro amministrativo? Non rischiate la sanzione penale.

Chi circola abusivamente con un veicolo sottoposto a sequestro amministrativo effettua soltanto l'illecito amministrativo, disciplinato dal'articolo 213 del C.d.s, e non anche il delitto di sottrazione di cose sottoposte a sequestro, previsto dall'articolo 334 del codice penale.

Questo l'orientamento espresso dalla Corte di Cassazione con sentenza 43775/14.

Da quanto si evince dalla suddetta pronuncia, chi guida abusivamente un veicolo sottoposto a sequestro amministrativo pone in essere solo un illecito amministrativo, e non anche il delitto di sottrazione di cose sottoposte a sequestro.

La questione, che nella fattispecie riguardava un veicolo sottoposto a sequestro, poiché privo di assicurazione per la responsabilità civile, vale anche nell'ipotesi, ad esempio, di un fermo amministrativo disposto da Equitalia.

Ritornando all'ordinanza, a parere degli Ermellini, il reato di sottrazione di cose sottoposte a sequestro non sussiste, perché, in tali casi, si applica il principio di specialità, secondo cui la sanzione prevista dalla norma amministrativa, in quanto più speciale rispetto a quella penale, invece di carattere generale, deroga alla prima, ed è pertanto l'unica a dover essere applicata.

La conseguenza, a parere dei giudici del Palazzaccio, può essere soltanto una: l'assoluzione in quanto il fatto non è previsto dalla legge come reato.

Ricordiamo, comunque, che l'ammontare della sanzione prevista dal codice della strada per questo tipo di illecito amministrativo è comunque cospicua: si va dal pagamento di una somma di euro 1.988 fino a euro 7.953.

Inoltre, viene sospesa la patente di guida da uno fino a tre mesi.

22 ottobre 2014 · Tullio Solinas

Richiedi assistenza gratuita sugli argomenti trattati nell'articolo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su circolare con veicolo sottoposto a fermo amministrativo? - non è reato.

Commenti e domande dei lettori

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Potrai anche utilizzare le icone posizionate in basso nel pannello di registrazione, che ti consentiranno l'accesso diretto con un account Facebook, Google+ o Twitter.