Un consiglio: non pagate con carta di credito

Poi un coniglio sulle modalità di pagamento: “è sempre meglio scegliere il R.i.d. bancario, il cui prelievo dal conto si può bloccare il qualunque momento, piuttosto che il pagamento con carta di credito”.

E sulle procedure per ottenere il rimborso del credito residuo: “Suggerisco di fare una fotocopia, o una fotografia, della tessera prima di inviarla all'azienda.

E possibilmente anche una fotografia allo schermo del televisore nel momento in cui si segnala il credito rimanente. È sempre meglio tenere per sé “una prova” per poter dimostrare in qualunque momento le proprie ragioni”.

Briciole di pane - navigare a ritroso nelle sezioni

debiti origine conseguenze tutele
tutela consumatori
tutela consumatori - fonia adsl rai e pay tv
mediaset premium – come effettuare la disdetta

Richiedi assistenza gratuita sugli argomenti trattati nell'articolo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su un consiglio: non pagate con carta di credito. Clicca qui.

Commenti e domande dei lettori

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Potrai anche utilizzare le icone posizionate in basso nel pannello di registrazione, che ti consentiranno l'accesso diretto con un account Facebook, Google+ o Twitter.

1 8 9 10

Altri contenuti suggeriti da Google

Struttura del sito ed altre info