Usura - cosa sono i reati contratto

Sul tema dei reati contratto vedi in generale Liberati Contratto e reato, Giuffrè 2004 e per il caso dell'usura A. Riccio Il contratto usurario nel diritto civile, Cedam 2002.

Si intende che se il contratto (direttamente o per rinvio a condizioni generali) prevede anatocismo, commissioni di massimo scoperto (cms) e interessi di mora questo tipo di corrispettivi rientra egualmente nel tasso globale, anche se non appaiono nel tasso (nominale) indicato nel contratto; in ogni caso l'articolo 644-ter. c.p. prevede che la prescrizione del reato di usura decorre dal giorno dell'ultima riscossione sia degli interessi che del capitale.

Articolo 644, comma 5, prima parte, c.p. : Per la determinazione del tasso di interesse usurario si tiene conto delle commissioni, remunerazioni a qualsiasi titolo e delle spese, escluse quelle per imposte e tasse, collegate alla erogazione del credito ..."

Offri il tuo contributo alla visibilità di indebitati.it

Ti chiediamo la cortesia di voler contribuire ad accrescere la visibilità di indebitati.it cliccando su una delle icone posizionate qui sotto: per condividere, con un account Facebook, Google+ o Twitter, il contenuto di questa pagina oppure per iscriverti alla newsletter o al feed della comunità. Qualora lo preferissi, puoi seguirci sui social cliccando qui. Un grazie, per la tua attenzione, dallo staff.

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Assistenza gratuita, briciole di pane e commenti

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su usura - cosa sono i reati contratto. Clicca qui.

Stai leggendo Usura - cosa sono i reati contratto Autore Loredana Pavolini Articolo pubblicato il giorno 3 febbraio 2009 Ultima modifica effettuata il giorno 4 marzo 2017 Classificato nella categoria usura fondi antiusura e confidi Inserito nella sezione contratti di prestito - microcredito usura e sovraindebitamento del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani.

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Potrai anche utilizzare le icone posizionate in basso nel pannello di registrazione, che ti consentiranno l'accesso diretto con un account Facebook, Google+ o Twitter.

1 2 3 4

cerca