Lo sportello per il consumatore di elettricità e gas - Contratti di fornitura non richiesti

Lo Sportello verifica se il reclamo è fondato o non fondato. Lo Sportello considera fondato il reclamo per contratto non richiesto ai fini dell'attivazione della procedura di ripristino se:

  1. la documentazione trasmessa dal venditore non è completa, o non dimostra che il venditore ha assolto correttamente a tutti gli obblighi in materia di lettera di conferma o chiamata di conferma, oppure
  2. in caso di lettera di conferma, la documentazione trasmessa dal venditore è completa, ma il cliente ha trasmesso un reclamo per contratto non richiesto entro 30 giorni solari dalla data in cui ha avuto conoscenza del contratto;
  3. in caso di chiamata di conferma, la registrazione della chiamata attesta che il cliente non ha confermato il contratto.

In questi casi, lo Sportello, entro 10 giorni solari calcolati da quando ha ricevuto la documentazione dal venditore non richiesto, comunica:

  1. al cliente e al venditore che non sussistono i presupposti per il rigetto del reclamo;
  2. al venditore che deve corrispondere l'indennizzo automatico previsto dal Testo integrato della regolazione della qualità dei servizi di vendita di energia elettrica e di gas naturale, se previsto;
  3. al venditore, se questi ha aderito alla procedura di ripristino, che deve attivarla per riportare il cliente al precedente contratto;
  4. al cliente, che può comunque rivolgersi alla magistratura ordinaria.

Lo Sportello, nel caso di reclamo non fondato ai fini della attivazione della procedura di ripristino,
entro 10 giorni solari calcolati da quando ha ricevuto la documentazione dal venditore non richiesto comunica al cliente e al venditore che non sussistono i presupposti per accogliere il reclamo e per attivare la procedura di ripristino per riportare il cliente al suo precedente contratto e informa il cliente che può comunque rivolgersi alla magistratura ordinaria.

Qualora la comunicazione del venditore sia completa ma sia stata inviata al cliente oltre i 40 giorni previsti, lo Sportello indicherà al venditore di corrispondere l'indennizzo automatico come previsto dal Testo integrato della regolazione della qualità dei servizi di vendita di energia elettrica e di gas naturale.

24 aprile 2013 · Giovanni Napoletano

Richiedi assistenza gratuita sugli argomenti trattati nell'articolo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su lo sportello per il consumatore di elettricità e gas - contratti di fornitura non richiesti.

Commenti e domande dei lettori

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Potrai anche utilizzare le icone posizionate in basso nel pannello di registrazione, che ti consentiranno l'accesso diretto con un account Facebook, Google+ o Twitter.