Cosa prevede un contratto di leasing

Un contratto di leasing prevede l'utilizzo del bene strumentale dietro il pagamento di un canone. Concluso il contratto, l'utilizzatore può acquistare lo stesso bene corrispondendo una cifra precedentemente concordata e comunque inferiore al prezzo di mercato. In parole povere, si tratta di una sorta di affitto che si conclude con un acquisto agevolato.

Parlando di vantaggi, il leasing conviene perchè:

  • il prezzo di acquisto è inferiore al prezzo di mercato
  • il bene sottoposto a leasing non è iscritto in bilancio
  • l'utilizzatore non è chiamato a pagare per l'intero l'Iva sul bene
  • i canoni periodici sono sottoposti a deducibilità totale, ossia al 100%
  • al contratto di leasing può seguire l'acquisto del bene a costo zero
  • un bene in leasing non può essere né sequestrato né pignorato

Praticamente, il contratto di leasing rappresenta un'opzione all'insegna della prevedibilità e della tranquillità.

Chi lo stipula è a conoscenza di quanto pagherà, e perfino dell'entità dell'opzione di riscatto.

Il contratto di leasing, dunque, permette a chi lo contrae di sostituire il bene con un basso dispendio di risorse, valutato che, nell'ipotesi in cui il bene dovesse rivelarsi obsoleto, sarà sufficiente non avvalersi dell'opzione di riscatto.

Per quanto riguarda gli svantaggi, ricordiamo che con il contratto di leasing un bene in locazione non può essere venduto o ceduto.

Il contraente, infatti, non è il proprietario, bensì un semplice utilizzatore.

Inoltre, il prezzo corrispondente all'opzione di riscatto può essere molto basso rispetto al valore di mercato, ma i canoni periodici possono essere alti rispetto ad un semplice canone di affitto o a una rata del mutuo.

Richiedi assistenza gratuita sugli argomenti trattati nell'articolo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su cosa prevede un contratto di leasing.

Commenti e domande dei lettori

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Potrai anche utilizzare le icone posizionate in basso nel pannello di registrazione, che ti consentiranno l'accesso diretto con un account Facebook, Google+ o Twitter.