Le principali differenze tra il leasing immobiliare e il rent to buy

Quali sono le principali differenze tra il leasing immobiliare ed il cosiddetto rent to buy? Scopriamolo nel prosieguo dell'articolo.

Qualche tempo fa in Italia era già stato introdotto un meccanismo che permette l'acquisto di un immobile tramite il pagamento (obbligatorio) di un canone mensile e di un prezzo finale per il riscatto (facoltativo), ovvero il rent to buy.

Sotto certi aspetti è simile al leasing immobiliare, ma per tanti altri se ne differenzia e non è il caso di fare confusione.

Ecco quali sono le principali differenze tra i due schemi contrattuali: il rent to buy può riguardare qualsiasi immobile, mentre il leasing immobiliare solo quelli abitativi (anche quelli in fase di costruzione).

Inoltre, il contratto di rent to buy può essere siglato da qualsiasi soggetto (privati, società, enti) nel ruolo di concedente e locatario, mentre ne leasing immobiliare il concedente può essere solo una banca o un intermediario finanziario e il locatario/acquirente deve esser una persona fisica.

E ancora, nel rent to buy la trascrizione del contratto nei Registri Immobiliari può avvenire subito, garantendo piena tutela al futuro proprietario, mentre la legge non specifica questo aspetto per quanto riguarda il leasing.

Infine, nel canone del rent to buy devono essere ben specificate la componente di affitto e quella di acconto sul prezzo di vendita (in caso di non acquisto finale, il locatario ha diritto alla restituzione della seconda componente dei canoni versati), mentre per il leasing non è prevista questa ripartizione obbligatoria, quindi al locatario che non esercita l'opzione di acquisto finale non è dovuto nulla indietro.

22 febbraio 2016 · Andrea Ricciardi

Richiedi assistenza gratuita sugli argomenti trattati nell'articolo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su le principali differenze tra il leasing immobiliare e il rent to buy.

Commenti e domande dei lettori

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Potrai anche utilizzare le icone posizionate in basso nel pannello di registrazione, che ti consentiranno l'accesso diretto con un account Facebook, Google+ o Twitter.