Le società di recupero crediti ci provano anche con i debiti ormai prescritti e senza alcuna vergogna [Commento 1]

  • marco 14 gennaio 2011 at 13:31

    Salve a tutti, mi servirebbe un chiarimento: una società erogatrice di gas mi chiede il pagamento di una fattura del 2007 relativa a un appartamento in cui non vivo più. Io non ho abbastanza soldi per pagare, non ho beni intestati ma solo un conto presso le poste con poche centinaia di euro. Se non pago, non potendo tagliare il servizio perché non ne usufruisco da 4 anni, cosa possono fare? Possono risalire al mio conto e prelevare delle somme da lì? Grazie a chi avrà la pazienza di rispondere.

    • cocco bill 14 gennaio 2011 at 14:58

      Ciao Marco. Il suo quesito andrebbe riproposto nella sezione "debiti e sovraindebitamento" del nostro forum.

      La registrazione al forum è da noi gradita, ma non è ovviamente necessaria per poter ottenere risposta.

      Potrà inserire il suo quesito e leggere la risposta dei consulenti anche come semplice ospite visitatore, non registrato.

Torna all'articolo