Salve sono appena le 5 del mattino,anche questa è stata una notte difficile per me,mi preparo per un'altro giorno pensando come affrontarlo,magari qualcuno mi dirà pure che non sorrido mai ma come si fà a vivere in questa maniera?

  • ORIBA 27 gennaio 2009 at 05:58

    Salve sono appena le 5 del mattino,anche questa è stata una notte difficile per me,mi preparo per un'altro giorno pensando come affrontarlo,magari qualcuno mi dirà pure che non sorrido mai ma come si fà a vivere in questa maniera? Lo so è stata colpa mia HO SBAGLIATO ma l'ho fatto per la mia famiglia,sto pagando idebiti ma devo pur sopravivere,ma alle banche,alle agenzie di re sono già ecupero credito,all'ufficio delle taste questo non importa per loro sono solo un debito un numero che magari quando avrò finito di pagare,premierà il responsabile della mia pratica che è riuscito a far rientrare il mio debito.Mi chiedo per quanto tempo potrò andar avanti così ho 46 anni e sono già stanco ogni giorno è uguale all'altro.E pure secondo me basterebbe pagare poco ma pagare tutto a tutti,e non queste leggi es.tasse in arretrato ho fatto fare dei conteggi è venuto fuori che devo pagare subito e 1/10 subito e per max come per legge 36 rate da circa 400euro poi mettiamo 300euro affitto,2 finanziamevti se riesco la luce e se avanza qualcosa per mangiare a diimenticavo ho 2 figli 16e17anni che lo stato mi obbliga a mandare a scuola.Scusate mi sono prolungato molto ma volevo sfogarmi un po ma voi gia le sapete queste cose come vanno,e poi c'e quello che ti dice, non ti preocupare basta che c'e la salute, A me se la stanno portando via. BUONA GIORNATA A TUTTI spero che non mi venga in mente di far ca..te. ORIBA

1 7 8 9 10 11

Torna all'articolo

Offri il tuo contributo alla visibilità di indebitati.it

Ti chiediamo di contribuire ad accrescere la visibilità di indebitati.it cliccando su una delle icone posizionate qui sotto: per condividere, con un account Facebook, Google+ o Twitter, il contenuto di questa pagina oppure per iscriverti alla newsletter o al feed della comunità. Qualora lo preferissi, puoi seguirci sui social cliccando qui. Un grazie, per la tua attenzione, dallo staff.

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Altre info