La tassazione dei nuovi e degli ex minimi

Attenzione » il contenuto dell'articolo è stato oggetto di revisioni normative e/o aggiornamenti giurisprudenziali successivi alla pubblicazione e le informazioni in esso contenute potrebbero risultare non corrette o non attuali. Potrai trovare i post aggiornati sull'argomento nella sezione di approfondimento in fondo alla pagina.

Il nuovo regime di tassazione dei minimi

Il nuovo regime dei minimi apporta sostanziali novità rispetto al vecchio regime, i cambiamenti rilevanti riguardano soprattutto la tassazione e la ritenuta d’acconto. Le tasse da pagare saranno calcolate ora con una percentuale del 5% sul reddito prodotto. Cosa significa questo? Dai compensi guadagnati con il tuo lavoro da [ ... leggi tutto » ]

Il nuovo regime di tassazione dei minimi e la gestione separata INPS

Bisogna specificare però che quanto tu versi alla Gestione Separata INPS ai fini pensionistici costituisce una deduzione del reddito guadagnato. Il che significa che oltre a calcolare le spese per la tua attività professionale puoi scomputare dal reddito anche quanto versato all'ente di previdenza ogni anno. Esempio (consideriamo un [ ... leggi tutto » ]

Il nuovo regime di tassazione dei minimi - La ritenuta d’acconto

Un’altra novità riguarda la ritenuta d’acconto. Le ritenute d’acconto sono ‘un anticipo’ delle tasse che il Fisco ti chiede sulle cifre da te guadagnate. Queste cifre sono scomputate direttamente dai tuoi compensi e versate dai tuoi clienti titolari di Partita IVA. Compilando la dichiarazione dei redditi, si indicano le [ ... leggi tutto » ]

Requisiti richiesti per accedere al nuovo regime di tassazione dei minimi

Ho accennato fin qui a due cambiamenti importanti apportati dalla normativa fiscale recente in materia, vediamo insieme quali sono i requisiti che devi avere per usufruire di questi vantaggi: Il nuovo regime può essere un’opzione valida per chi: percepisce ricavi o compensi non superiori ad euro 30.000,00 nell’anno precedente; [ ... leggi tutto » ]

Il regime super semplificato degli ex minimi

Puoi accedere al ‘regime degli ex minimi se possiedi tutti i requisiti per optare per il vecchio regime dei minimi ma non hai i nuovi requisiti introdotti dalla manovra estiva 2011. Uno di questi, di fondamentale importanza, riguarda l’inizio dell'attività professionale. Se hai aperto la partita IVA prima del [ ... leggi tutto » ]

Ho delle agevolazioni con il regime degli ex minimi?

Se rientri in questo regime: sei esonerato dagli obblighi di registrazione e di tenuta delle scritture contabilirilevanti ai fini delle imposte dirette e dell'IVA;Nota: Questo significa che non dovrai avere i libri obbligatori della contabilità, ma dovrai comunque emettere fatture e conservare i documenti d’acquisto anche per facilitare la [ ... leggi tutto » ]

Regime di tassazione dei minimi - Cosa sono obbligato a fare invece?

Non vengono dettati particolari criteri di determinazione del reddito d’impresa o di lavoro autonomo e nessun riferimento viene fatto alle modalità di tassazione, quindi si ritiene che saranno in vigore le ordinarie aliquote IRPEF a scaglioni. Il provvedimento del direttore dell'Agenzia delle Entrate ha affermato che i contribuenti che [ ... leggi tutto » ]