Regime di tassazione dei minimi - Cosa sono obbligato a fare invece?

Attenzione » il contenuto dell'articolo è stato oggetto di revisioni normative e/o aggiornamenti giurisprudenziali successivi alla pubblicazione e le informazioni in esso contenute potrebbero risultare non corrette o non attuali. Potrai trovare i post aggiornati sull'argomento nella sezione di approfondimento in fondo alla pagina, oppure qui.

Non vengono dettati particolari criteri di determinazione del reddito d'impresa o di lavoro autonomo e nessun riferimento viene fatto alle modalità di tassazione, quindi si ritiene che saranno in vigore le ordinarie aliquote IRPEF a scaglioni.

Il provvedimento del direttore dell'Agenzia delle Entrate ha affermato che i contribuenti che applicano il regime contabile agevolato sono soggetti agli studi di settore.

Dovrai operare la ritenuta d'acconto del 20% sui compensi e sulle fatture non dovrai più applicare la marca da bollo.

Ecco un esempio di fattura (per chi è iscritto alla Gestione Separata INPS):

Compensi € 1.000,00
Rivalsa INPS 4% € 40,00
IVA 21% (su 1.040,00) € 218,40
Totale € 1.258,40
R.A. 20% (su 1.040,00) € 208,00
Netto a pagare € 1.050,40

Il regime proposto comporta una serie di semplificazioni contabili simili a quelle del vecchio regime dei minimi che possono costituire un vantaggio per chi si troverà a ‘transitarè dai minimi al regime contabile dei professionisti.

Vi sono molti dubbi però sull'obbligo dell'applicazione degli studi di settore per chi era tenuto a non superare la soglia di reddito per permanere nel regime e magari ora vedrà considerato il suo reddito non congruo con i redditi medi del mercato in cui opera.

Spero vi saranno nuove note operative da parte dell'Agenzia delle Entrate che potranno aiutare a far luce su quest’aspetto molto importante.

di Fabio Micera pubblicato su YIW

31 gennaio 2012 · Giorgio Valli

Commenti e domande dei lettori

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Potrai anche utilizzare le icone posizionate in basso nel pannello di registrazione, che ti consentiranno l'accesso diretto con un account Facebook, Google+ o Twitter.