La successione – Capacità di ereditare, eredità giacente, accettazione e rinuncia dell'eredità [Commento 24]

  • Nuccio 31 gennaio 2009 at 22:47

    Buona sera vorrei porvi un ploblema.alla morte della mamma nel dicembre 2002 é alla morte di nostro padre luglio 2008 siamo rimasti 4 fratelli
    al quale una sorella.all'apertura della successione é venuto fuori un testamento olografo a favore di nostra sorella al quale lascia la leggittima stipulato nel marzo 2002. ma dal 2002 al2008 a nostra isaputa nostro padre a fatto una procura generale per gestire i beni é se stesso. così prendendosi benefici della pensione e gli affitti della casa famiglia é vendendo altre proprieta sfruttando anche ta nostra cuota ereditaria. facendoci scaricare sul730 la quota degli affitti senza averli percepiti,visti eredi per il fisco. di eredità lei prende il 40 e noi il 20 lei con il rendiconto e riuscita a comperarsi una casa in montagna lei non lavora il marito in penrione .a voluto portassi nostro padre a casa sua per togierlo alla nostra attenzione per gestirlo meglio. mi chiedo si puo impugnare il testamento visto lintroito percepito negli anni da lei gestitoalle nostrespalle fare una collazione di tutta leredità è quello a gestito edividere nuovamente

1 22 23 24 25 26 52

Torna all'articolo