La sospensione feriale dei termini processuali in materia di giustizia civile, amministrativa e tributaria - Calcolo dei giorni di sospensione

Come già accennato, il periodo di sospensione feriale dei termini processuali, compreso  tra il 1° agosto ed il 15 settembre, deve essere escluso dal computo dei  giorni utili. Ne deriva, ad esempio, che se si intende presentare un ricorso in Commissione tributaria provinciale:

  •  se il primo giorno per la proposizione del ricorso cade nel periodo feriale (1°  agosto - 15 settembre), il computo del termine di 60 giorni inizierà dal 16  settembre compreso;
  •  se l'ultimo giorno per la proposizione del ricorso cade nel periodo feriale,  il  computo del termine di 60 giorni si ottiene sommando il periodo decorso  anteriormente al 1° agosto a quello successivo al 15 settembre.

Nel computo dei giorni occorre, inoltre, considerare che  va escluso il giorno iniziale (dies a quo), mentre deve essere conteggiato quello finale (dies ad quem). Se il giorno di scadenza cade in un giorno festivo, la scadenza e prorogata di  diritto al primo giorno seguente non festivo; il sabato e considerato non festivo.

6 luglio 2014 · Giorgio Valli

Richiedi assistenza gratuita sugli argomenti trattati nell'articolo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su la sospensione feriale dei termini processuali in materia di giustizia civile, amministrativa e tributaria - calcolo dei giorni di sospensione.

Commenti e domande dei lettori

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Potrai anche utilizzare le icone posizionate in basso nel pannello di registrazione, che ti consentiranno l'accesso diretto con un account Facebook, Google+ o Twitter.