La notifica per compiuta giacenza “frega” spesso il debitore [Commento 7]

  • Felix66 4 dicembre 2015 at 11:27

    Ho ricevuto una cartella esattoriale da Equitalia che riporta il riferimento ad un avviso bonario che però non ho MAI ricevuto.

    Da una telefonata fatta al call center dell'Agenzia delle Entrate, il suddetto atto risulta in ‘compiuta giacenzà e quindi per loro notificato correttamente e, di conseguenza, è molto difficile se non impossibile procedere con lo sgravio delle spese pecuniarie (dal 30 al 10%).

    Cosa posso fare? Richiedere all'Agenzia delle Entrate la ‘riprovà della compiuta giacenza con l'avviso di Poste e la successiva raccomandata?

    • Ornella De Bellis 4 dicembre 2015 at 11:52

      Lei ha diritto a chiedere copia della ricevuta di invio della raccomandata con cui le è stato inoltrato l'avviso bonario notificato per compiuta giacenza presso l'ufficio postale. Dall'esito delle risultanze dell'accesso agli atti dipenderanno, poi, eventuali iniziative giudiziali.

1 5 6 7 8 9 10

Torna all'articolo